Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI CASTIGLION FIBOCCHI

NAVIGAZIONE: TOSCANA - AREZZO - CASTIGLION FIBOCCHI

Il territorio era già repubblica nel I secolo a.C.. Nell’anno mille diventò castello guardia della strada che collegava il Valdarno al Casentino, dei Conti Guidi. Nel 1835, con la vittoria di Firenze su Arezzo cadde anch'esso sotto il dominio della Repubblica di Firenze. Percorrendo la strada dei Setteponti si possono ammirare alcuni resti della tipica edilizia rurale: le Case Leopoldine, con la colombaia, la loggia e il portico, fra le più belle della zona. A monte del capoluogo si trova la piccola frazione di Gello Biscardo con il suo borgo antico splendidamente conservato. Tra le produzioni agricole del territorio, il vino e l'olio rappresentano sicuramente i prodotti di maggior spicco, così come la castagna. Questa terra da cui trae origine il Chianti (Bettino Ricasoli, il creatore della formula di questo vino, fece i suoi esperimenti nella fattoria del Borro con le uve di queste colline) è però anche la terra che ha reso famoso nel mondo il vinsanto se è vero che, sempre nelle cantine del Borro, vi fossero ancora ad inizio secolo alcuni caratelli di vinsanto prodotto con le uve di Castiglion Fibocchi e che portavano la targhetta "Francesco Giuseppe, imperatore d'Austria", Da questa terra partiva quindi il vino da dessert che chiudeva i pasti sulla tavola imperiale.


Il paese sorge nei pressi del massiccio del Pratomagno, nel punto in cui degrada verso la piana di Arezzo, lungo la via Cassia.
Link: castiglion-fibocchi - Alberghi castiglion-fibocchi - Agriturismo castiglion-fibocchi - Residence castiglion-fibocchi
Cap: 52040
N. Abitanti: 2088
Principali Frazioni: Gello Biscardo
Sindaco: Daniele Lapini
Sito web: www.comune.castiglionfibocchi.ar.it
E-mail: segreteria@comune.castiglionfibocchi.ar.it

LE FRAZIONI DI CASTIGLION FIBOCCHI

Gello Biscardo

Iscriviti