Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI FOIANO DELLA CHIANA

NAVIGAZIONE: TOSCANA - AREZZO - FOIANO DELLA CHIANA

Passata prima sotto la dominazione aretina e poi senese, verso la metà del XIV secolo passò alla Repubblica Fiorentina. Quest’ultimi si preoccuparono anche della restaurazione della cinta muraria ottogonale e delle alte torri. Conteso per quasi un secolo tra Arezzo e Firenze, Foiano nel 1387 stende il suo primo statuto, costituendosi come comune autonomo. Una nuova cinta muraria fu costruita a Foiano nel 1476, con lo scopo di proteggere i borghi che si erano formati all'esterno delle mura castellane. Verso la metà del XVI secolo la famiglia dei Medici e dei Lorena iniziarono un opera di bonifica, che si concluse solo a fine ‘800. La città vide molte rivolte nascere al suo interno, una di queste avvenne durante il periodo napoleonico, quando gli abitanti guidati dall’arciprete Giglioni si rivoltarono alle truppe francesi. Dopo l'Unità d'Italia Foiano fu tra i primi paesi ad eleggere un consiglio comunale a maggioranza popolare. Durante la dominazione fascista, nacquero nella cittadina toscana numerose associazioni clandestine, che intendevano opporsi al regime e trovarono la loro ragione d’essere nella lotta di liberazione durante la resistenza.


Le origini di Foiano risalgono al periodo etrusco. Questa zona della Valdichiana, estremamente fertile e ricca per l'agricoltura, è sempre stata famosa nell'antichità per i suoi prodotti e ambita per la posizione e le vie di comunicazione.
Link: foiano-della-chiana - Alberghi foiano-della-chiana - Agriturismo foiano-della-chiana - Residence foiano-della-chiana
Cap: 52045
N. Abitanti: 8412
Principali Frazioni: Case Nuove, La Pace, Ponte al Ramo, Pozzo della Chiana, Renzino, Santa Luce.
Sindaco: Franco Parigi
Sito web: www.comune.foiano.ar.it
E-mail: foiano@comune.foiano.ar.it

LE FRAZIONI DI FOIANO DELLA CHIANA

Non ci sono frazioni

Iscriviti