Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI MONTEMIGNAIO

NAVIGAZIONE: TOSCANA - AREZZO - MONTEMIGNAIO

Fu in origine centro signorile; con la separazione dal comune di Castel San Niccolò nel 1808 divenne sede di comunità, raggiungendo l'assetto attuale nel 1868 quando gli furono tolte cinque frazioni aggregate a Castel San Niccolò. La prima volta che fu menzionato Montemignaio risale ai primi del 1100, in una bolla del Pontefice Pasquale II. Una delle attività di rilievo fra gli abitanti, era la preparazione del carbone di legna. Attualmente l'economia di Montemignaio è legata all'attività di utilizzazione del bosco, e va ricordato che fino a una quarantina di anni fa era alta l'emigrazione stagionale verso la Maremma, e anche verso la Sardegna e la Corsica, per lavori boschivi. Tipica del luogo è la coltura dei bulbi di iris. La bellezza del luogo e di certi prodotti tipici, come il prosciutto del Casentino, il formaggio pecorino, i funghi e gli altri frutti dei boschi


Montemignaio si trova nel Valdarno casentinese, il suo territorio comunale si estende sulle pendici boschive nord-orientali del Pratomagno, fra il Monte Secchietta e il valico della Consuma.
Link: montemignaio - Alberghi montemignaio - Agriturismo montemignaio - Residence montemignaio
Cap: 52010
N. Abitanti: 585
Principali Frazioni: Pieve, Molino, Castello, Cerreto, Prato, Campiano, Casodi, Cozzo, Masso, Poggiolino, Forcanasso, Santo, Serraia, Valendaia, Treggiaia, Fornello, Cameronci, Liconia, Vignola, Consuma, Secchieta, Fossatello, Masso Rovinato, La Fonte, Assillo, Brustichino
Sindaco: Angiolino Sabatini
Sito web: www.comune.montemignaio.ar.it
E-mail: sindaco.montemignaio@casentino.toscana.it

LE FRAZIONI DI MONTEMIGNAIO

Pieve
Molino
Castello
Cerreto
Prato
Campiano
Casodi
Cozzo
Masso
Poggiolino
Forcanasso
Santo
Serraia
Valendaia
Treggiaia
Fornello
Cameronci
Liconia
Vignola
Consuma

Secchieta
Fossatello
Masso Rovinato
La Fonte
Assillo
Brustichino

Iscriviti