Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI VINCI

NAVIGAZIONE: TOSCANA - FIRENZE - VINCI

Il paese è rcordato sotto il dominio fiorentino fino al termine del XIII secolo. Oggi il castello, che un tempo fu adibito a Palazzo Pretorio, è stato restaurato i primi decenni del XX secolo ospita il “Museo Vinciniano”. Nell'ultimo ventennio, rimanendo sempre rinomata la produzione agricola di Vinci (cereali e ortaggi), in particolare nell'olivocoltura e nella viticoltura, buono sviluppo ha preso nel secondario il settore alimentare, tessile, della chimica, delle confezioni e della pelle, della carta, dell'arredamento e della lavorazione del vetro. Gli insediamenti industriali sono particolarmente presenti nelle frazioni di Spicchio e Sovigliana. Nel passato le risorse del comune furono essenzialmente agricole: noto soprattutto per la produzione di olio e vino, di agrumi e di frutta e, nella parte più alta del Monte Albano, per i prodotti del bosco e per l'allevamento di ovini, l'unica attività artigiana di un qualche rilievo era la fabbricazione delle trecce di paglia per cappelli.


Il borgo medievale di Vinci si sviluppa attorno al castello duecentesco. Il castello dei Conti Guidi è situato sulle pendici del Monte Albano.
Link: vinci - Alberghi vinci - Agriturismo vinci - Residence vinci
Cap: 50059
N. Abitanti: 14308
Principali Frazioni:
Sindaco: Dario Parrini
Sito web: www.comune.vinci.fi.it
E-mail: segreteria@comune.vinci.fi.it

LE FRAZIONI DI VINCI

Collegonzi
San Pantalèo
Sant'Amato
Sant'Ansano in Greti
Sovigliana Spicchio
Streda
Toiano
Vitolini

Iscriviti