Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI MARCIANA MARINA

NAVIGAZIONE: TOSCANA - LIVORNO - MARCIANA MARINA

Alla fine del 1300 Gherardo Appiani, venduto il territorio di Pisa a Gian Galeazzo Visconti per 200.000 fiorini, costituì lo Stato di Piombino comprensivo di Piombino, alcuni castelli vicini, l'Isola d'Elba e le isole di Pianosa e Montecristo, sul quale la sua famiglia avrebbe regnato per oltre un paio di secoli. Durante tale periodo il territorio dell'Elba venne suddiviso in 6 comunità (Marciana, Poggio, Rio, Capoliveri, San Piero in Campo e Sant'Ilario) che godevano di una larga autonomia, ma che facevano capo al Governatore Generale designato dagli Appiani e residente a Piombino. Per oltre tre secoli l'intera isola venne devastata da frequenti incursioni corsare. La più atroce fu quella compiuta, nel 1534, dal famigerato Ariadeno Barbarossa, un Maltese al quale il Sultano di Turchia aveva conferito il comando in capo della flotta Ottomanna. Grazie al suo attrezzato porto turistico, al bellissimo lungomare ornato da un filare di tamerici, ai suoi giardini ed alla flora tipicamente mediterranea è ritenuta una delle località balneari più famose.


Il golfo di Marciana Marina possiede un piccolo molo con una torre circolare in pietra, detta pisana o medicea poiché costruita dai pisani nel XI secolo a difesa dei saraceni.
Link: marciana-marina - Alberghi marciana-marina - Agriturismo marciana-marina - Residence marciana-marina
Cap: 57033
N. Abitanti: 0
Principali Frazioni:
Sindaco:
Sito web: 0000-00-00 00:00:00
E-mail:

LE FRAZIONI DI MARCIANA MARINA

Non ci sono frazioni

Iscriviti