Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI FILATTIERA

NAVIGAZIONE: TOSCANA - MASSA CARRARA - FILATTIERA

Recenti scavi archeologici hanno confermato che nella zona di Sorano sorse un primo nucleo abitato. Solo nel primo periodo Medievale gli abitanti si spostarono più a monte, sulla collina dove ora sorge Filattiera, e dove erano poste le torri fortificate. Il periodo più interessante per Filattiera è stato quello in cui divenne sede del Comando della Provincia Marittima Bizantina, con il compito di controllare la prepotente avanzata Longobarda. All'epoca dei Malaspina, esisteva già una fortificazione, il castello di San Giorgio, eretto in epoca altomedievale, dalle caratteristiche puramente difensive e che non si prestava certo ad essere anche residenza marchionale. Il Malaspina, erede del feudo di Filattiera, pone così mano alla costruzione del nuovo castello, quello che ancora oggi si incontra sul versante nord-occidentale all'ingresso dell'abitato, completamente circondato da mura e trasformato nel tempo sempre più in residenza signorile. Il feudo dei Malaspina di Filattiera, si diversifica dagli altri, perché é il risultato di precedenti domini : romanico, bizzantino, longobardo, che nel tempo si sono succeduti ed hanno prodotto forme diverse di guerriglia e di difesa che hanno dovuto, per forza maggiore, far cambiare anche le strutture difensive dei vari castelli.


Il curioso nome è originato dal toponimo Bizantino “fulacterion”, cioè torre di guardia. Le prime testimonianze del paese provengono da una stele trovata presso l’antica Pieve di San Piero.
Link: filattiera - Alberghi filattiera - Agriturismo filattiera - Residence filattiera
Cap: 54023
N. Abitanti: 2471
Principali Frazioni: Caprio, Cavallana, Dobbiana, Gigliana, Lusignana, Migliarina, Ponticello, Rocca Sigillina, Scorcetoli (Stazione), Serravalle
Sindaco: Pierluigi Bardini
Sito web: www.comune.filattiera.ms.it
E-mail: info@comune.filattiera.ms.it

LE FRAZIONI DI FILATTIERA

Non ci sono frazioni

Iscriviti