Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI BUTI

NAVIGAZIONE: TOSCANA - PISA - BUTI

Purtroppo non sono rimaste testimonianze storiche di questo periodo, le molte guerre fra Pisa Lucca e Firenze, hanno fatto in modo che la città fosse distrutta e ricostruita più volte. Le prime notizie di Buti risalgono all’anno 1000 e ci forniscono un quadro ben preciso di come doveva essere il borgo a quel periodo. Un centro circondato da molte fortificazioni dette “castelli”: Castello di Panicale, Castello di Farneta, Castello di S. Stefano in Cintoia, Castel di Nocco, Castel Tonini, Castel S. Giorgio, Castello di S. Agata. Attualmente Buti è un comune composto da due centri abitati: Buti e Cascine collegati da una via di comunicazione che costeggia il Rio Magno e attraversa la località “La Croce”. Lungo questa via, partendo da Cascine e guardando verso destra, si può scorgere la Villa di Badia a ricordo di un antico monastero. Si tratta dell’abbazia di Cintoia che raggiunse notevole prestigio nel XII secolo quando fu affidata ai frati Camaldolesi, ma che col tempo non poté evitare la decadenza.


Il paese sorge sulle pendici orientali dei Monti Pisani. Le origini di questo borgo sono molto antiche, probabilmente risalenti al periodo romano.
Link: buti - Alberghi buti - Agriturismo buti - Residence buti
Cap: 56032
N. Abitanti: 5566
Principali Frazioni: Cascine di Buti
Sindaco: Roberto Serafini
Sito web: www.comune.buti.pi.it
E-mail:

LE FRAZIONI DI BUTI

Cascine
Panicale sopra Buti

Iscriviti