Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI PALAIA

NAVIGAZIONE: TOSCANA - PISA - PALAIA

Il territorio comunale di Palaia nella Val d’Era si estende su uno dei crinali più alti che dividono questa dalla Valle dell’Arno. Nella prima metà di questo secolo ha subito una serie di diminuzioni territoriali e un aumento nel 1928 con l'aggregazione della frazione di Ogliati, già parte del comune di San Miniato. Dopo tanti scontri tra i vescovati di Lucca e Pisa, il Castello di Palaia passò sotto le mani dell’amministrazione fiorentina. Nel passato l'economia di Palaia si reggeva principalmente sull'agricoltura, i cui prodotti erano quelli derivanti dalla coltivazione della vite, dell'olivo e degli alberi da frutto; poco sviluppato era l'allevamento, sebbene vi si tenesse una fiera annuale del bestiame. Attualmente l'agricoltura, sensibilmente ridimensionatasi a partire dagli anni cinquanta, fornisce uva, frutta, ortaggi, legumi, patate e soprattutto olive, mentre notevole consistenza ha assunto l'avicoltura. La fonte principale di reddito è il settore industriale, che conta oleifici e imprese di trasformazione dei prodotti agricoli, calzaturifici e tomaifici, officine meccaniche di precisione, aziende produttrici di capi d'abbigliamento in pelle e non. Negli ultimi decenni si è sviluppata una discreta attività turistica e il commercio di semi da prato.


Le prime notizie storiche che si hanno di Palaia, risalgono all’XI secolo riguardano il castello appartenente per metà ai vescovi di Lucca e per metà ad una famiglia di signori locali.
Link: palaia - Alberghi palaia - Agriturismo palaia - Residence palaia
Cap: 56036
N. Abitanti: 4522
Principali Frazioni: Borgo di Alica, Forcoli
Sindaco: Alberto Falchi
Sito web: www.valdera.org
E-mail: sindaco@comune.palaia.pisa.it

LE FRAZIONI DI PALAIA

Gello
Partino
Villa Saletta
Alica
Baccanella
Montanelli
Forcoli
Montacchita
Montechiari
Colleoli
San Gervasio
Toiano
Montefoscoli
Agliati
Chiecinella
Sant'Andrea
Usigliano

Iscriviti