Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI SANTA MARIA A MONTE

NAVIGAZIONE: TOSCANA - PISA - SANTA MARIA A MONTE

In questi luoghi sorse il primo castello di tutto il Valdarno, difatti il castello di Santa Maria a Monte è documentato fin dal X secolo. Grazie alla sua posizione rialzata su di un colle, questo luogo è stato abitato fin dall’antichità, come dimostrato anche dai recenti scavi archeologici. Di proprietà lucchese, il borgo fu fortificato nell’XI secolo, diventando un baluardo di difesa contro i vicini fiorentini. Durante il medioevo, la principale fonte di sostentamento era lo sfruttamento boschivo, sostituito poi con l’agricoltura. Nell'Ottocento vi erano inoltre una gualchiera con tintoria, aziende artigiane per la produzione di attrezzi e utensili di ferro per l'agricoltura e per uso domestico e vi si teneva un'importante fiera di bestiame vaccino. Oggi le industrie con maggiore sviluppo economico, sono quelle della concia e soprattutto quelle della lavorazione delle pelli, strettamente legati all'attività di Castelfranco di Sotto e di Santa Croce. Lo stemma comunale a fondo rosso, rappresenta la figura dell’Immacolata Concezione.


La prima notizia documentata del luogo risale all’VIII secolo e viene indicato come “ad Montem”, pochi anni dopo viene testimoniata anche la presenza di una chiesa Santa Maria.
Link: santa-maria-a-monte - Alberghi santa-maria-a-monte - Agriturismo santa-maria-a-monte - Residence santa-maria-a-monte
Cap: 56020
N. Abitanti: 10843
Principali Frazioni: Montecalvoli, Ponticelli, San Donato, Cinque Case, Cerretti, Tavolaia, Le Pianore
Sindaco: David Turini
Sito web: www.comune.santamariaamonte.pi.it
E-mail: info@comune.santamariaamonte.pi.it

LE FRAZIONI DI SANTA MARIA A MONTE

Montecalvoli
Montecalvoli in alto
Montecalvoli in basso
Cinque Case
San Donato
Ponticelli
Cerretti
Falorni
Tavolaia
Pregiuntino
Le Fontine

Iscriviti