Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI RADICOFANI

NAVIGAZIONE: TOSCANA - SIENA - RADICOFANI

Le prime notizie riguardanti il castello di Radicofani, risalgono alla fine del X secolo, mentre il borgo è menzionato un secolo prima. Come molti altri paesi fu molto conteso per la sua posizione dominate su tutta la vallata. Tra gli edifici importanti da visitare, ci sono i ruderi del castello Feudale edificato in epoca carolingia. In paese si trova il Palazzo Pretorio, sede comunale, la facciata è decorata dagli stemmi dei podestà senesi al tempo della Repubblica. Tra gli edifici religiosi troviamo la chiesa parrocchiale di S. Pietro Apostolo e la Chiesa di S. Agata. Nel passato l’economia locale poggiava su settori quali l’agricoltura e la pastorizia. La presenza di pascoli e di boschi permetteva l'allevamento del bestiame, soprattutto ovino e caprino, mentre le coltivazioni alternavano, a seconda dell'altimetria e della qualità dei terreni, grano, granturco e viti. Anche oggi Radicofani conserva caratteristiche rurali: l'agricoltura produce cereali, uva da vino; una risorsa tradizionale è rappresentata dalla silvicoltura. Le attività industriali sono legate alla lavorazione dei prodotti agricoli (produzione di olio e vino), dell'allevamento (caseifici) e del legno (mobili, infissi). Un certo rilievo ha assunto il turismo estivo.


Il borgo di Radicofani è situato su di alto colle dal quale si gode lo splendido panorama del monte Amiata e della carena Appenninica, il lago di Bolsena e quello Trasimeno.
Link: radicofani - Alberghi radicofani - Agriturismo radicofani - Residence radicofani
Cap: 53040
N. Abitanti: 1220
Principali Frazioni: Contignano
Sindaco: Massimo Magrini
Sito web: www.comune.radicofani.si.it
E-mail: sindaco@comune.radicofani.si.it

LE FRAZIONI DI RADICOFANI

Contignano

Iscriviti