Annunci Case - Agriturismo Toscana - Isola d'Elba - Isola del Giglio -Volterra -Umbria -Abetone

LA TOSCANA

II COMUNE DI TREQUANDA

NAVIGAZIONE: TOSCANA - SIENA - TREQUANDA



L’origine del nome del paese, come la sua origine è stata per molti secoli e lo è tutt’oggi un mistero. La causa di molti di questi misteri è dovuta all’incendio dell’archivio aretino del 1384, il quale comprendeva le documentazioni sul territorio. Sono state fatte molte ipotesi sull’origine del nome ed alcuni storici sostengono che “Trequanda “ provenga dal nome di un eroe mitologico etrusco Tarkon (Tarconte). La posizione favoreggiata del paese creò dell’attenzioni da parte della vicina e potente Siena, determinando numerosi assedi della città; il castello è stato governato fin dagli inizi del 1000, dai conti Cacciaconti della Berardenga, tutt’oggi non ne rimane quasi niente, solo poche torri, anche della cinta muraria non rimangono che pochi resti. Del paese vogliamo citare la chiesa dei Santi Pietro e Andrea del 1200 ha una struttura tipicamente romanico-gotica ed una facciata a scacchiera di pietra bianca ed ocra.
Link: trequanda - Alberghi trequanda - Agriturismo trequanda - Residence trequanda
Cap: 53020
N. Abitanti: 1417
Principali Frazioni: Petroio, Castelmuzio
Sindaco: Franca Muzzi
Sito web: www.comune.trequanda.si.it
E-mail: info@comune.trequanda.siena.it

LE FRAZIONI DI TREQUANDA

Petroio
Castelmuzio

Iscriviti